Il Ns. Centro investiga 16 regioni del DNA, raggiungendo una percentuale di attribuzione (probabilità di paternità) superiore al 99,99%. Questo valore probabilistico indica che il padre presunto è praticamente il padre biologico. La probabilità finale di paternità non potrà mai raggiungere il valore del 100% matematico. Nel test di paternità il valore del 100% matematico non è necessario: è infatti accettato dalla giurisprudenza italiana che la paternità è da considerarsi come "praticamente certa" quando la probabilità di paternità supera il valore del 99,72%.

Di seguito si riportano alcuni esempi di risultati:.

•  Relazione tecnica test di paternità Presunto Padre – Figlio/a – Madre
(ATTRIBUZIONE)

•  Relazione tecnica test di paternità Presunto Padre – Figlio/a – Madre
(ESCLUSIONE)

•  Relazione tecnica test di paternità Presunto Padre – Figlio/a 1 - Figlio/a 2 – Madre
(ATTRIBUZIONE)

•  Relazione tecnica test di paternità Presunto Padre – Figlio/a
(ATTRIBUZIONE)

•  Relazione tecnica test di paternità Presunto Padre – Figlio/a 
(ESCLUSIONE)